lunedì 9 agosto 2010

Man seeking Man - Cortometraggio


Man seeking Man ("Uomo cerca Uomo") è un cortometraggio di 12 minuti realizzato dal giovane regista finlandese Matti Harju nel 2004. Il film, intenso mix agrodolce di dramma e commedia, ha ricevuto la Menzione Speciale del International Festival For Cinema School nel 2005. E' la storia di Seppo, solitario cinquantenne, omosessuale timido e inesperto, che per trovare compagnia si affida a un annuncio su una popolare rivista. Non si aspetta, però, che di lì a poco, senza preavviso, alla porta si presenterà suo figlio. Un ragazzo, avuto da una precedente relazione eterosessuale, che non vede da vent'anni e non è in grado di riconoscere. Seppo, imbarazzato e eccitato nello stesso tempo, lo scambia per un giovane che ha risposto al suo annuncio, dando origine a un frangente grottesco quanto struggente. Notevole la performance dell'attore finlandese Asko Sahlman, un affascinante Seppo, già promosso dalla comunità ursina tra le icone bear del nuovo millennio.  E' curioso notare che la scena centrale appare (per ora) anche su Youtube. Infatti è insolito che un sito solitamente così bacchettone stia tollerando l'insistita scena di nudo integrale di un uomo corpulento e maturo.
Dopo aver visto Man seeking Man, la parola "daddy", per molti di voi, non sarà più la stessa.



2 commenti:

Java ha detto...

molto toccante e delicato, a suo modo...

Pocoyo ha detto...

Mamma mia che figura!!
Un ottimo cortometraggio comunque.
Il padre è troppo dolce!! Timido, si emoziona!!
Bello bello davvero!